EDIZIONI IL FOGLIO

Per acquistare i libri direttamente dai magazzini de Il foglio, basta inviare una mail all'indirizzo sotto riportato, indicando TITOLO DEL LIBRO, NUMERO DI COPIE, NOME, COGNOME E INDIRIZZO.

ilfoglio@infol.it

  

I titoli ordinati arriveranno per posta ordinaria (piego di libri) al domicilio specificato entro 7 giorni dall'invio della mail. Riceverete comunque una mail di conferma. Il pagamento deve essere effettuato in anticipo con bonifico bancario, aggiungendo al costo del libro euro 3 per spese postali:

 

ASSOCIAZIONE CULTURALE IL FOGLIO
BANCA CR FIRENZE 


Via Boccioni 28 - 57025 PIOMBINO (LI)

 

IBAN: IT 88 P 061 6070 7201 0000 0001 198

BIC: CRFIIT3F (per estero)

LE PERSONE DELLA MIA CITTÀ

di Andrea Alì

ISBN 9788876065200

€ 16,00 - Pag. 260

Si chiama empatia. È la capacità di capire i sentimenti dell’altro e sentirli insieme a lui per sentire e fargli sentire la tua vicinanza. Le persone della mia città non coltivano questa qualità, anzi non sanno neanche cosa sia. Le persone della mia città vivono in una società basata sull’etica, non sull’empatia. Il rispetto della vita degli altri è un diritto e un dovere etico, ma emozionalmente si vive a distanza dagli altri.
[...] Le persone della mia città non hanno tempo per provare empatia per gli altri, sono troppo occupate a lavorare per salvaguardare la loro indipendenza. Per le persone della mia città la parola indipendenza non si riferisce al pensiero libero, ma a ciò che si può fare con il denaro. 
[...]Per le persone della mia città il razionalismo è veramente indispensabile, così indispensabile da sentire che senza di esso l’unica alternativa sarebbe il medioevo religioso, dal quale pensano sinceramente di essere usciti grazie alla rivoluzione tecnologica.
[...] se l’Europa è razionale, l’America Latina è magica e la differenza fondamentale è che la magia non possiede logica, è illogica, senza senso. La magia emoziona, è misteriosa, affascinante, seducente e suggestiva; può farci anche innamorare. Si sente, ma non si spiega. Non si può spiegare, non si deve spiegare, basta sentire. Spiegare per capire, significa smettere di sentire. Nel momento in cui la magia viene spiegata, non è più magia. Questo, le persone della mia città, non lo sanno.

Andrea Alì è nato a Como nel 1970. Dal 2000 vive a Città del Messico. È laureato in Lingua e cultura italiana. Ha conseguito un master in Insegnamento della lingua e letteratura italiana a stranieri, presso l’università di Siena. Ha lavorato in Messico come insegnante di italiano in varie università private. Dal 2005 insegna italiano come lingua straniera all’Università Nazionale Autonoma del Messico di Città del Messico. Questo è il suo primo romanzo. 

​​​​© 2017-2019 EDIZIONI IL FOGLIO - P.I.01417200498
 

ASSOCIAZIONE CULTURALE IL FOGLIO, BANCA INTESA SAN PAOLO, Via Boccioni 28 - 57025 PIOMBINO (LI)

IBAN: IT25J0306970724100000001691  BIC: BCITITMM  Gordiano Lupi